Thursday 20th Jun 2019

L'Istituto Italiano di Cultura presenta il libro di Cecilia Di Cecco a Pretoria - 

PRETORIA - Mangiare con piacere! Ovvero quando la tradizione culinaria italiana incontra il Sud Africa in due serate all’insegna dell’alta cucina per la presentazione del libro “Cucina in South Africa” di Cecilia Di Cecco, seguito da cena a tema. L’evento è organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura di Pretoria in collaborazione con Prue Leith Chefs Academy e FUMO Restaurant.

Il volume, appena pubblicato, offre una varietà di 70 ricette originali tradizionali italiane che soddisfano tutti i gusti e tutte le esigenze nutrizionali. I piatti riflettono le abitudini alimentari tipiche degli italiani, che pensano alla salute senza trascurare il buon cibo. Cecilia Di Cecco ha unito le sue capacità e la sua passione per la cucina con la conoscenza dei principi del mangiare sano, offrendo anche la possibilità di non privarsi del piacere di provare occasionalmente un piatto più elaborato e un buon dessert. L’autrice spiegherà come, nel corso della sua lunga permanenza in Sud Africa, è riuscita ad adattare le tradizionali ricette italiane al palato sudafricano, anche alla luce dei diversi ingredienti disponibili nel Paese.

Il primo dei due appuntamenti si terrà venerdì 13 aprile alle 18:30 presso il ristorante della scuola di alta cucina Prue Leith Chefs Academy (262 Rhino Ave, Centurion, Pretoria). La serata si aprirà con un aperitivo di benvenuto, seguito dalla presentazione del libro da parte dell’autrice (a entrata libera). Avrà poi inizio la cena di quattro portate con menù realizzato appositamente per la serata con ricette e abbinamento di vini tratti dal libro (a pagamento).
 
Il secondo appuntamento è in agenda lunedi 16 aprile 2018 alle 19:00 presso il ristorante Fumo di Pretoria (Groenkloof Plaza, George Storrar Dr). La serata si aprirà con la presentazione del libro da parte dell’autrice (a entrata libera) seguita dalla cena con ‘menù à la carte’ realizzato dallo Chef Claudio Uccello per la serata con ricette e abbinamento di vini tratti dal libro (a pagamento).

Originaria dell’Abruzzo, Cecilia Di Cecco si trasferisce in Sudafrica nel 2004 per continuare la carriera di violoncellista iniziata in Europa. Nel corso degli anni accompagna l’attività di musicista con il grande interesse per la scoperta di nuovi sapori, seguendo le orme della madre, esperta nutrizionista. Nel 2014, insieme al marito apre “L’Aperitivo Venue” che, offrendo un menu di base italiana ma con influenze sudafricane e spettacoli musicali dal vivo, incarna l’unione delle sue due passioni: musica e buon cibo italiano. (aise)

Comments powered by CComment