Sunday 22nd Jul 2018

Alessandro e il suo amore per l'Africa
 
Viene da Treviso dove è nato, figlio unico di una famiglia media italiana, 40 anni fa. Dopo la maturità in un istituto tecnico decide di imbarcarsi in una serie di lavori stagionali come barman e cameriere in Inghilterra invece che cercare un posto fisso come tecnico informatico. Il suo spirito inquieto desidera qualcosa di più che passare ore davanti ad una scrivania.
Si innamora dell'Africa, tanto da attraversare l'Uganda in autostop. Viaggiare presto diventa uno stile di vita. Il suo piano è quello di guadagnare e mettere da parte soldi per poi vedere nuovi posti.

Comincia a maturare il sogno di una traversata più lunga,in bicicletta, dal Kenya al Capo. Dopo aver coperto più di 4000 km Alessandro ha finalmente realizzato il suo sogno di attraversare gran parte del bellissmo e controverso continente africano. La sua sfida cominciata lo scorso febbraio si è conclusa qualche giorno fa.
 
Sabato 7 luglio il suo arrivo a Città del Capo con l'emozione di avercela fatta.

Vieni ad ascoltare il suo racconto di questa avventura memorabile.
Venerdì 13 luglio, alle h 16.30 alla Società Dante Alighieri, 137 Hatfield St. Gardens
Ingresso gratuito. RSVP This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.;

Alessandro and his love affair with Africa
 
He comes from Treviso where he was born 40 years ago, only child of a mid class family. After finishing a technical school he decided to embark in different seasonal jobs as barman and waiter in UK instead of a fixed position in an office. His plan was to save money for travelling. His restless spirit was longing for more than a desk in a cubicle.

He fell in love with Africa and crossed Uganda hitchhiking. He soon became a travel junkie. His dream was to cross Africa from Kenya to the Cape Point by bicycle.

After travelling more than 4000 kilometers via a blue bicycle from Tanzania to the Mother City, Alessandro Barbisan, fulfilled that dream to cycle across the beautiful, yet powerful African continent.

He started this monumental challenge in February of this year and has just arrived in the Cape bringing a bit of the African heat along with him.

Join us this Friday, 13th July at Società Dante Alighieri to hear the riveting tale of his travels free of charge.
RSVP This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Comments powered by CComment