Tuesday 20th Aug 2019

Nessun cuoco, qui ci pensano i robot - 

Spyce è un ristorante di Boston dove i robot si occupano della cucina, così i dipendenti umani possono dedicarsi a ciò che sanno fare meglio: far sentire i clienti benvenuti.

La cucina robotica a vista impiega meno di 3 minuti per preparare un pasto sano e conveniente, che i clienti ordinano tramite il touch screen di un tablet. Gli ingredienti vengono selezionati dai loro contenitori e messi dentro a una delle 7 pentole completamente automatizzate. Si mangia anche a meno di 8 dollari, ma le ricette per la “brigata” sono dello chef stellato francese Daniel Boulud. Al personale umano resta il compito di rifinire esteticamente il piatto e di dialogare con i clienti.

Il sistema è stato sviluppato da 4 giovani ricercatori del Mit che hanno iniziato a costruire il prototipo all’ università, nel seminterrato della propria confraternita.

Comments powered by CComment