Sunday 16th Jun 2019

Il nuovo ambasciatore d'Italia in Sud Africa, Paolo Cuculi, incontrerà la comunità italiana del Capo il prossimo 19 giugno al Club Italiano di Rugby, in Donegal Street. L'incontro è programmato per le 12.30 e si protrarrà con un buffet fino alle 14.

Paolo Cuculi è nato a Roma il 1° giugno 1967, è sposato e ha due figlie. Si è laureato in Scienze politiche nel 1991 all’Università «Luiss» di Roma.

Entrato in carriera diplomatica nel 1992, ha iniziato il proprio servizio alla Farnesina nella Direzione Generale del Personale. Il suo primo incarico all’estero è stato come Secondo Segretario commerciale a Khartoum dal 1994, poi è stato Primo Segretario all’Ambasciata a Bangkok nel 1997. Da luglio 2000 è stato Primo Segretario alla Rappresentanza Permanente presso la Conferenza del Disarmo a Ginevra.

Rientrato alla Farnesina nel 2002, ha prestato servizio nella Direzione Generale Affari Politici, Multilaterali e Diritti Umani.

Dal 2006 ha ricoperto il ruolo di Primo Consigliere alla Rappresentanza permanente presso l'ONU a New York, durante il mandato biennale dell'Italia in Consiglio di Sicurezza. Dal 2010 è stato Primo Consigliere, e dal 2014 Ministro Plenipotenziario, alla Rappresentanza permanente presso le Organizzazioni Internazionali a Ginevra, durante il mandato triennale dell’Italia nel Consiglio Diritti Umani.

Tornato a Roma nel 2015, ha prestato servizio alla Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo, diventandone, dal 2016, Vice Direttore Generale, e Direttore Centrale per la programmazione e la realizzazione degli interventi di cooperazione.

Dal 15 aprile 2019 è Ambasciatore d'Italia a Pretoria. In quell'occasione ebbe a dichiarare che "L’Italia intende rilanciare il partenariato con Pretoria per promuovere la prosperità e la stabilità regionale e globale”.

Comments powered by CComment