Sunday 17th Nov 2019

Si è svolta a Rimini la cerimonia per la consegna del Premio Sviluppo Sostenibile 2019, promosso dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e da Italian Exhibition Group. Tenutasi durante la terza giornata di Ecomondo, fiera di riferimento in Europa per l’innovazione industriale e tecnologica dell’economia circolare. 

Tre le categorie in gara: Green city, Circular economy, Energie rinnovabili. Per ciascuna di esse sono state scelte dieci realtà, premiate sulla base di una valutazione in merito al risultato ambientale, ai contenuti innovativi, alla possibilità di diffusione e di buone performance.

Tra queste, Fra’ Sole - Progetto di Sostenibilità del Complesso Monumentale di Assisi - coordinato da Sisifo, promosso dalla Custodia Generale del Sacro Convento di Assisi con il supporto tecnico di A.R.P.A. Umbria - è risultato assegnatario del premio nella sezione Economia Circolare. 

A ritirare il riconoscimento è il coordinatore di Fra’ Sole e AD di Sisifo, Giuseppe Lanzi - direttore per diversi anni del Centro Scalabriniano di Cape Town -, che ha dichiarato: “È per me un grande onore ritirare questo importante riconoscimento a nome di tutti i partner di Fra’ Sole. Si tratta di un progetto singolare e particolarmente significativo perché si pone tre importanti sfide: creare una caso studio su un complesso monumentale di grande rilievo storico e artistico su cui le azioni di riduzione dell’impatto ambientale richiedono le più innovative strategie e tecnologie; costruire un primo esempio, attraverso i partner coinvolti, di collaborazione fattiva tra realtà della circular economy e realtà della finanza etica; costituire, grazie all’autorevolezza di San Francesco, un luogo di disseminazione di buone pratiche e di rinnovata coscienza ecologica.”     

Il Premio ha avuto il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e, inoltre, gli è stata conferita la Medaglia del Presidente della Repubblica.

Comments powered by CComment