Saturday 16th Feb 2019

Presente una delegazione del Friuli Venezia Giulia guidata dal presidente Fedriga. - Sabato 16 conferenza di Stefano Pilotto al Centro dell'Olocausto, domenica 17 Messa e pranzo sociale al Club Italiano di Bedfordview - 

Una delegazione ufficiale della Regione Friuli-Venezia Giulia, guidata dal presidente Massimiliano Fedriga, parteciperà quest'anno alle celebrazioni per il Giorno del Ricordo, che coincidono con il ventesimo anniversarrio della fondazione dell'Associazione dei Giuliani nel Mondo, presieduta da Nicolò Giuricich. Gli eventi in programma sono organizzati dall'Associazione e sono patrocinati dal Consolato Generale d'Italia a Johannesburg.
 
Le solenni commemorazioni degli eventi che accaddero alla fine della seconda guerra mondiale e che causarono la morte di migliaia di italiani dell'Istria e della Dalmazia, nonchè l'esodo forzato di almeno 300.000 persone, si apriranno con la rievocazione da parte del dottor Stefano Pilotto, direttore del Programma Origini Italia, al Centro dell'Olocausto in Forest Town alle 20 del 16 febbraio. La mattina successiva, alle 10, nella Piazza Italia adiacente alla sede del Comites e di Casa Serena, sarà celebrata la tradizionale Santa Messa, cantata dal coro Giuseppe Verdi, con la partecipazione dei rappresentanti delle Associazioni italiane del Gauteng. Dopo la deposizione di corone di fiori, la commemorazione proseguirà e concluderà il ciclo di celebrazioni con il pranzo sociale nel salone del Club Italiano di Bedfordview.
 
Nelle locandine tutte le informazioni.

Comments powered by CComment