Monday 24th Apr 2017

L'organizzazione di volontariato internazionale Cesvi, basata in Italia, ha diversi progetti di cooperazione in Sudafrica, tra cui un intervento per lo sviluppo dell’ecoturismo in Limpopo, recentemente completato.

L’African Ivory Route (http://www.africanivoryroute.co.za/)  rappresenta un’esperienza turistica di particolare pregio perché combina la scoperta della dimensione culturale del Limpopo con la straordinaria natura che lo caratterizza.

Pensiamo che questa iniziativa di turismo possa essere interessante per quanti vogliono scoprire in profondità questo Paese.

La partenza è prevista per il 22 Aprile prossimo alle ore 9 am e ritorno per il 27 Aprile ore 4 pm. Ritrovo all’O.R. Tambo International Airport di Johannesburg.

Il prezzo di questa proposta riservata ai contatti italiani è di R 6,580 a persona, per 6 giorni. Nel prezzo sono inclusi l’alloggio, i pranzi, le attività proposte e il trasporto. Sono escluse le bevande alcoliche e non alcoliche, eventuali spese personali e le mance.

AFRICAN IVORY ROUTE – LA VIA DELL’AVORIO AFRICANA: ARTE, CULTURA E ANIMALI.
(Viaggio della durata di 6 giorni)   

La “African Ivory Route” in Sudafrica  è il posto dove gli elefanti hanno diritto di passaggio e dove i giganteschi alberi Baobab (gli “alberi sottosopra”) fanno da sentinelle a mistici ed esotici paesaggi…

Questa terra selvaggia che confina con il Botswana, lo Zimbabwe e il Parco Nazionale Kruger, e’ una terra di ricchezze preistoriche e di siti archeologici….

Decine di anni fa i cacciatori identificarono la sua ricchezza di fauna selvatica.

Ora il turismo ne sostiene la conservazione.

GIORNO UNO
- ARRIVI AL MATTINO PRESTO (CONSIGLIATO)

Ritrovo al mattino presto all’aereoporto O.R. Tambo di Johannesburg (volo organizzato autonomamente).
La vostra guida vi accoglierà all’aereoporto e una volta ritirati i bagagli partirete per l’eccitante e colorata Provincia del Limpopo.
La strada serpeggia per il Sudafrica rurale, attraversa gli “Springbok Flats” (un toccante ricordo dei grandi branchi che una volta popolavano queste pianure) passa poi per Polokwane, la capitale del Limpopo, fino a raggiungere le pendici delle montagne del Soutpansberg.
Pernottamento al Shiluwani Lodge, atmosfera tranquilla, vino fresco, cibo eccellente, vista mozzafiato e molto altro ancora….
 
Attività: Crociera al tramonto
Sistemazione: Shiluwari Lodge o simile

- ARRIVI DURANTE LA GIORNATA

Ritrovo al mattino presto all’aereoporto O.R. Tambo di Johannesburg (volo organizzato autonomamente).
Breve trasferimento alla Dinokeng Game Reserve a nord di Pretoria.

Attività: Safari pomeridiano
Sistemazione: Mongena Game Lodge o simile

GIORNO DUE
Dinokeng Game Reserve - Partenza alle 5.30.


Per gli ospiti arrivati durante la giornata, c’è la possibilità di unirsi al gruppo degli ospiti arrivati al mattino presto. Contattateci per informazioni in merito.

Shiluwari Lodge - Partenza alle 09.00

Ribola Art Route
Vivete il cuore dell’arte del Limpopo attraverso gli artisti e i musicisti della “Ribola Art Route”.
Siete invitati ad ascoltare il ritmo del cuore del Limpopo e, attraverso gli antichi ritmi africani, a dimenticare la frenesia della vita quotidiana.

La visita prosegue allo “Twananani Textiles” dove imparerete a disegnare e colorare un tessuto che porterete a casa con voi; seguira’ poi il pranzo in una taverna locale dove potrete gustare il famoso “Chiken Dust” per poi conoscere l’artista Patrick Manyike che vi dimostrera’ come un pezzo di legno possa raccontare una storia. Uno spettacolo musicale al Tinyiko Art Centre con Lucky Ntimani, dove avrete la possibilita’ di imparare a suonare uno strumento musicale con il gruppo, conlcudera’ questa visita di arte e cultura.
 
Partenza da Elimn per la terra dei Venda.
Arrivo a Funduzi Camp sulle montagne.

Sistemazione: Funduzi. Chalets Tradizionali con bagno.
Stazione solare di ricarica USB.
 
GIORNO TRE

Alla scoperta dei segreti dei Venda.

Questo gruppo etnico racchiude i poco conosciuti VhaLemba o Black Jews (ebrei neri) che pare siano geneticamente legati alla casta sacerdotale del Giudaismo.
Rispettano infatti una dieta Kosher, non mangiano maiale e praticano ancora la circoncisione.
Sono validi e stimati  lavoratori di metalli, commerciano, praticano attivita’ minerarie e lavorano ceramica e terracotta.
I VhaLemba credono che il loro popolo sia stato al centro di una grande civilizzazione i cui resti si possono oggi vedere nelle “Zimbabwe Ruins” (tra i più importanti siti archeologici in Africa a sud del Sahara) e che provengano da Sena, una citta’ dello Yemen.
Gli archeologi hanno trovato strutture agricole terrazzate molto simili in Yemen, nella terra dei Venda e sugli altopiani nell’est dello Zimbabwe.
 
Nel pomeriggio trasferimento al vicino villaggio Makwrany dove assisterete allo spettacolo “The Python Dance” (il ballo del Pitone) del gruppo di ballo Takuwani.
La giornata si conclude con una cena tradizionale.  
 
Sistemazione: Funduzi. Chalets Tradizionali con bagno.
Stazione solare di ricarica USB.

GIORNO QUATTRO

Baleni e Parco Nazionale Kruger

Viaggeremo in direzione sud-est per scoprire un altro segreto della “African Ivory Route”, situato vicino al confine con il Parco Kruger.

La popolazione locale Tsonga, utilizzando una tecnica antica di 2000 anni, raccoglie la sabbia incrostata di sale dal fiume Little Letaba che si trova vicino al confine con il Kruger.
Setaccia la sabbia con acqua (Ntsobe) tramite dei filtri (Xinjhava) composti da argilla (Nwahuva) e foglie (Nhlangula).
L’acqua filtrata viene fatta bollire e attraverso l’evaporazione, si producono i cristalli di sale del “Baleni Sacred Salt” (il Sacro Sale di Baleni).

Dopo il pranzo servito dalle donne locali, il viaggio continua fino a Mtomeni Camp situato lungo le rive del fiume Great Letaba.
Questa zona condivide un confine senza recinzioni con il Kruger e insieme formano una parte del Great Limpopo Transfrontier Park.

Sistemazione: Tende “luxury” con bagno.
Tende con illuminazione solare e sistema di ricarica USB.

GIORNO CINQUE

Big 5  Wilderness

Sveglia all’alba, caffè e partenza per una camminata nel bush con guida locale.
Sarete accompagnati da un ranger professionista ed esperto a cercare i Big 5 (Leone, leopardo, bufalo, rinoceronte ed elefante).
Nulla è paragonabile all’emozione di un incontro con un animale selvatico mentre si cammina.
Dopo pranzo è tempo di godersi il sole africano, leggersi un libro o semplicemente rilassarsi…
Un safari nel tardo pomeriggio con tramonto, sarà la conclusione perfetta di una magnifica giornata.

Sistemazione: Tende “luxury” con bagno.
Tende con illuminazione solare e sistema di ricarica USB.

GIORNO SEI

Strada panoramica verso Johannesburg

Partenza dopo colazione.

Questa strada vi farà scoprire il selvaggio Lowveld, viaggiando lungo il passo panoramico Abel Erasmus e attraversando il tunnel Strijdom che taglia il Drakensberg vi porterà fino all’ Highveld.
Da lì attraverso la città di Lyndenburg fino al pittoresco villaggio di Dullstroom posto a 2000 metri di altitudine.
Dopo una fermata per il pranzo, si prosegue fino all’aereoporto O.R. Tambo di Johannesburg con arrivo previsto verso le 17.00 a conclusione del safari.

Chi volesse prenotare lo può fare direttamente tramite il tour operator ZA Trax. Basta mettersi in contatto con loro (Tel.: +27 (0) 83 305 8083 ;Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.) per verificare la disponibilità di posti e solo successivamente effettuare il pagamento tramite bonifico bancario.  

Gli estremi sono:

ZA TRAX
ABSA Centurion
Electronic branch: 632 005
Account number: 408 941 5056
Reference: SURNAME AIR224