Monday 22nd Jan 2018

51 mila turisti-viandanti nel 2017. Oltre 2000 chilometri di itinerari -
 
BOLOGNA - Una mappa interattiva per ognuno dei 14 cammini per viandanti e pellegrini che attraversano l’Emilia-Romagna sarà disponibile online entro febbraio 2018, grazie a un progetto sperimentale, e pubblicata sul sito cammini.aptservizi.com/it.
 
Dedicato ai tanti turisti che scelgono per le loro vacanze di visitare gli oltre 2.000 chilometri di itinerari, il nuovo servizio mette a disposizione informazioni su vie, monumenti, edifici storici e strutture ricettive e produttive nel raggio di 5 km dal percorso scelto.
 
Si tratta di un’ingente mole di informazioni, raccolta da Apt Servizi Emilia-Romagna, ente di promozione turistica regionale, insieme alla Regione, ai referenti dei singoli cammini e del Mibact. “Un patrimonio di tutti che ben si integra con i prodotti regionali d’eccellenza - commenta l’assessore regionale al Turismo, Andrea Corsini -. Creare link tra luoghi è una strategia che rappresenta un’opportunità concreta di promozione e valorizzazione dei territori d’area vasta, in linea con quanto previsto dalla legge regionale sul turismo”.
 
Nel 2017 sono stati 51.000 i turisti-viandanti che hanno percorso a piedi, in bicicletta o a cavallo le vie e i cammini regionali. Tra gennaio e settembre si è registrata una media di 5.800 transiti mensili con 19.000 pernottamenti complessivi e una permanenza media di 2-4 notti a persona. (Inform)