Monday 24th Apr 2017

Domande entro il 15 aprile -
 
ROMA - È stato bandito anche quest’anno il Concorso per 20 borse di studio della durata di un anno (o semestre), per la frequenza nelle Scuole Superiori del Convitto "Paolo Diacono" o nelle altre Scuole di Cividale del Friuli riservato a figli o discendenti di corregionali all'estero del Friuli Venezia Giulia. Dieci (10) posti, inoltre, saranno riservati a studenti di origine italiana o studenti con altra cittadinanza.

La Selezione è per l’anno scolastico 2017-2018. Le domande di partecipazione vanno inviate entro il 15 aprile 2017.

L’iniziativa, promossa in collaborazione con l’Ente Friuli nel Mondo, gode del sostegno e del contributo di regione Friuli Venezia Giulia, Fondazione Friuli, Comune Di Cividale Del Friuli e Banca Popolare di Cividale.

Il Convitto possiede tutte le strutture scolastiche e ricettive: oltre alla presenza di scuole come il Liceo Classico, il Liceo Scientifico, il Liceo delle Scienze Umane ed il Liceo Linguistico e alle Scuole Tecniche e Professionali collegate, può contare su tutti i servizi di carattere residenziale necessari.

I candidati, di età compresa tra i 15 ed i 17 anni ed in possesso di un sufficiente grado di comprensione della lingua italiana, - si legge nel bando – “devono frequentare nei paesi d’origine una Scuola simile all'Indirizzo scolastico superiore italiano nel quale chiedono l'iscrizione. È importante che gli stessi uniscano ad una spiccata capacità in campo scolastico la disponibilità alla vita in comune, alla accettazione delle regole di vita collegiale, alla tolleranza e alla comprensione per opinioni e atteggiamenti diversi dai propri. Inoltre, vista la lontananza dall’ambiente familiare e l’impegno richiesto dai programmi di studio, deve poter contare su un carattere equilibrato e su un buono stato di salute psico-fisica. In tale ottica problemi di carattere medico di natura importante dovranno essere debitamente segnalati”.

Il bando del concorso è disponibile online all’indirizzo: www.cnpd.it. (aise)