• Italtile
  • Wanda Bollo
  • Giuricich
Tuesday, 27th June 2017 

...e dopo accadde il bianco!

Valentina Colella in mostra all’Iic di Colonia - Il prossimo anno a Cape Town -

COLONIA - Verrà inaugurata il prossimo 17 ottobre all'Istituto Italiano di Cultura di Colonia la mostra di Valentina Colella “...e dopo accadde il bianco!”. La mostra – curata da Vittoria Biasi – rimarrà aperta al pubblico fino al 7 novembre.

Valentina Colella - a destra nella foto accanto ad Alessandra Atti di Sarro fondatrice dell'Arp - è stata selezionata dall'Associazione Arp per la residenza di un giovane artista italiano a Città del Capo, da febbraio a marzo del prossimo anno.

In “...e dopo accadde il bianco!” Valentina Colella elabora un originale linguaggio che trae al tempo stesso ispirazione dalla Land Art e dagli studi leonardeschi sul volo, come ricorda la curatrice, per dialogare con la sua terra d’origine: l’Abruzzo. Un dialogo, il suo, all’insegna della contemporaneità e di una concezione di impegno anche sociale dell’arte, che non esclude però le emozioni e la percezione individuale del mistero insito nei luoghi, né la loro intrinseca poesia. In tal senso l’artista da voce all’Italia di oggi, con il suo radicamento nei territori e nelle origini e al tempo stesso tutta proiettata verso il futuro: è lo spirito che da secoli contraddistingue la nostra cultura e che, nella consapevolezza dell’appartenenza europea, caratterizza la nostra identità odierna e il nostro contributo alla cultura globale.

La mostra è organizzata dall’IIC in collaborazione con la Provincia de L’Aquila e l’associazione culturale “Futura – Introdacqua”. (aise)

 

Comments (0)

1000 characters remaining

Cancel or

  • Grandi
  • Nimpex
  • Rialto Foods

Contact

Direttore/Editor

tel. (0027) (021) 434 3210 cel. (0027) (083) 302 7771

3 Torbay Road, Green Point 8005, Cape Town, South Africa

email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.">

Disclaimer

"I contenuti offerti dal portale "LA GAZZETTA DEL SUD AFRICA" sono gratuiti, redatti con la massima cura/diligenza, e sottoposti ad un accurato controllo da parte della redazione. La Gazzetta del Sud Africa, tuttavia, declina ogni responsabilità, diretta e indiretta, nei confronti degli utenti e in generale di qualsiasi terzo, per eventuali ritardi, imprecisioni, errori, omissioni, danni (diretti, indiretti, conseguenti, punibili e sanzionabili) derivanti dai suddetti contenuti.

Testi, foto, grafica, materiali audio e video inseriti dalla redazione della Gazzetta del Sud Africa nel proprio portale non potranno essere pubblicati, riscritti, commercializzati, distribuiti, radio o videotrasmessi, da parte degli utenti e dei terzi in genere, in alcun modo e sotto qualsiasi forma."